La recente caduta dei prezzi del Petrolio ha scatenato tutta una serie di commenti rilasciati da esperti di settore a dir poco stupiti di quanto sta accadendo, ma questi eventi sono davvero “inattesi” come vogliono farci credere?  A mio parere, la risposta a questa domanda deve tassativamente essere un secco no, in quanto già nelle analisi passate avevamo parlato della stagionalità propria del Petrolio e delle importanti resistenze che avrebbe dovuto necessariamente superare per procedere nella sua corsa al rialzo: questi argomenti saranno nuovamente affrontati in questo video dove riprenderemo proprio l’analisi della stagionalità del prodotto…

Tra gli altri argomenti che andremo ad analizzare troviamo l’ormai imminente implementazione delle sanzioni all’Iran da parte degli Stati Uniti - ed anche in questo caso ci sarà da discutere sull’effettiva affidabilità dei mainstream media… - e le recenti dichiarazioni su un possibile aumento dei prezzi derivante dalla tensione - presunta o reale che sia… - tra Arabia Saudita e Stati Uniti.

Sei curioso di saperne di più? Ti basta un click!