Dopo due settimane contrassegnate da debolezza tornano gli acquisti sui principali mercati azionari ed in particolar modo a Piazza Affari (4 sedute positive nelle ultime cinque) grazie alla attese positive sia per quanto riguarda i colloqui tra Usa e Cina in tema di "dazi" ( l'ottimismo ha contagiato il mercato azionario cinese che nel mese di Gennaio ha visto acquisti record per oltre 9 mld $) che in tema di politica monetaria con una BCE che, per rivitalizzare l'economia dell'area euro, potrebbe essere pronta a nuove inizioni di LTRO.

In questo contesto il FTSE Mib (+4.45% la performance settimanale) brekka al rialzo le forti resistenze poste in area 20 mila punti, grazie al settore bancario in rally durante l'ultima settimana (+8%), chiudendo le contrattazioni oltre i 20200 punti; nel breve il segnale arrivato dal nostro indice principale è senza dubbio importante con le quotazioni che aprono le porte per una ricopertura del gap down lasciato aperto l'8 Ottobre 2018 nei pressi dei 20321 punti e a seguire 20600 punti dove troviamo la media mobile di lungo periodo.

VUOI ABBONARTI AI NOSTRI PORTAFOGLI ED ESSERE SEGUITO PER TUTTO LA SEDUTA BORSISTICA? CLICCA QUI

TITOLI INTERESSANTI 

Come ogni weekend andiamo a vedere i titoli che potrebbero risultare interessanti per la nuova settimana.

Tra le BLUE CHIP una nuova menzione di rilievo spetta al titolo RECORDATI (per leggere l'ultima segnalazione clicca qui ) che prosegue il suo trend rialzista innescatosi nel Dicembre 2018 e che dove ogni fase di debolezza di breve rappresenta al momento una nuova occasione di acquisto con target posti sulla soglia dei 35 euro;