Torna il sereno a Piazza Affari; il ritorno sopra 21.500 di FtseMib fa riprendere il trend rialzista, e ora ci troviamo già a ridosso dei 22.000 punti, non lontano dal triplo max in area 22.300, segnato in queste ultime settimane.

Per un segnale di piu’ ampio respiro, attendiamo sicuramente la rottura di quel livello, possibile magari dopo un eventuale accordo sui dazi tra Usa e Cina; gli obiettivi al rialzo rimarrebbero quelli del testa e spalle rialzista di medio già segnalati a 23.450 e 24.600 di FtseMib.

Segnali di pericolo sempre sotto 21.500, tuttavia un vera inversione del trend sia avrebbe solo con una chiusura sotto 21.000, scenario non ancora scongiurato del tutto, ma ritenuto  poco probabile. 

Operativamente si può sempre consigliare la chiusura della parte trading a ridosso dei 22.300, per fare anche un po’ di liquidita’, mentre la posizione di medio periodo potrà essere  mantenuta per gli obiettivi sopra descritti, potenzialmente raggiungibili per fine anno.