Sp500 sempre vicino ai massimi assoluti ma che pare possa prima o poi prendersi una giusta pausa di riflessione anche importante: nel weekly notiamo una formazione in double top a ca 2900 con divergenza negativa sostanziale sull'RSI 14 w il che ci pone in alert appunto per una possibile correzione prenatalizia o postnatalizia.

Dal 2008 l'indice sale ininterrotamente all'interno di un ampio canale rialzista i cui estremi sono tra 3000 dinamico e 2300 dinamico con supporti statici a 2500/2590 che se brekkati favorirebbero il test della tline ascendente a 2300 dinamico, tline supportiva.

Anche l'ichimoku sostiene il trend dal 2010 e fino a che non sarà bucata al ribasso la fascia inferiore con conferma weekly il trend rimane intatto e rialzista.

Il VIX volatile ma a livelli di non allerta, ritraccia e rimane neutro.

Come detto RSI 14 w in divergenza negativa con l'index in posizione neutra.

Le resistenze si pongono a 2850 e 2950 per test tline crescente 3000/3050 dove le prese di beneficio potrebbero avere effetti correttivi ampi.

Considerando Elliott appare che il mercato possa essere in fase onda B di ABC correttiva delle 5 precedenti , che hanno portato i valori dell'index a rivalutarsi oltre il 400% dal 2008.

SAR negativo.