OPEC, U.S. Energy Information Administration ed International Energy Agency sono le tre maggiori agenzie che si occupano dell’osservazione del mercato petrolifero globale, e proprio queste tre importantissime realtà di settore, nella settimana appena terminata, hanno diffuso le loro stime sulla richiesta globale di petrolio.

Come vedremo nel video allegato a questo articolo, i dati forniti al mercato sono tutt’altro che incoraggianti, con tutte e tre le succitate agenzie che prevedono una contrazione della domanda mondiale di oro nero.

OPEC e produttori alleati, la cosiddetta OPEC+, non devono solamente affrontare le difficoltà derivanti da una richiesta debole di petrolio, perché anche Russia e Libia sono foriere di cattive notizie.