Un titolo per il trading: A2A

Dopo i massimi relativi registrati in area 1.38/40 le prese di beneficio hanno condotto le quotazioni A2A in prossimità dell’area di supporto posta a 1.18/20 dove sono ritornati gli acquisti.

Dopo i massimi relativi registrati in area 1.38/40 le prese di beneficio hanno condotto le quotazioni A2A in prossimità dell’area di supporto posta a 1.18/20 dove sono ritornati gli acquisti.Per le prossime sedute: la violazione di 1.18 aprirebbe spazi a nuovi ribassi con primo obiettivo 1.10/12 e a tendere area 1.00/02. Un chiaro segnale rialzista si avrebbe solo con un ritorno dei corsi sopra 1.40 con possibilità di nuove salite verso area 1.46/51 e a tendere la resistenza posta a 1.60/63.Per l'infraday: probabile consolidamento sopra 1.285. Nuova positività sopra 1.300 con obiettivo 1.320. Indebolimento sotto 1.285, con possibilità di discesa a 1.265.A cura di Matteo Maggioni dell'Ufficio Analisi Tecnica Gruppo Banca SellaSi prega di leggere il Disclaimer