Tra le carte messe in campo da Enrico Lanati nell’undicesima puntata di “House of Trading – Le carte del mercato” compare una verde su Booking. Il componente della squadra degli analisti evidenzia come il titolo si trovi al di sopra dei massimi di marzo 2020. Dopo il crollo dovuto alla pandemia di Covid-19 le azioni sono infatti crollate del 50% per poi raddoppiare il loro valore con il successivo rally. Per Lanati questo tipo di società continueranno a crescere, in particolar modo grazie al cambio di abitudini innescato dal Coronavirus. L’analista nota anche come l’azienda sia leader nel suo settore e opera in un regime di oligopolio. Oltre a questo, a spingere l’azione della quotata a Wall Street potrebbero anche essere l’avvio della rotazione settoriale innescata lo scorso novembre con le prime notizie in merito all’efficacia dei vaccini anti-Covid. A risollevare le compagnie del settore turistico potrebbe anche essere il ritorno alla normalità, più vicina negli Stati Uniti e in Gran Bretagna rispetto all’Unione Europea per via delle diverse velocità delle campagne vaccinali. Il turismo inoltre avrebbe la possibilità di beneficiare del fenomeno di revenge spending, con le persone che potranno spendere il denaro accumulato in questi mesi di restrizioni nel tempo libero. Da un punto di vista operativo, l’esponente del team degli analisti ha impostato una strategia di matrice long da 2.180 dollari con stop loss localizzato a 2.050 dollari e obiettivo a 2.310 dollari. Il Certificato selezionato è il Turbo Unlimited Long con ISIN NLBNPIT12216 e leva finanziaria fissata al momento della trasmissione a 3,53. L’operatività scelta ha colpito il punto di ingresso e all’ultima chiusura del mercato SeDeX di Borsa Italiana, il trade sta segnando una performance del +23,54%. Alta la convinzione per questa strategia, pari a 4 stelle su 5. Le altre carte messe in campo da Enrico Lanati sono una rossa su Mediaset e una verde sul cambio Forex EUR/USD, sull’oro e sulle azioni Enel.

SCENARIO RIALZISTA

Strategia long valutabile da 2.180 dollari con stop loss a 2.050 dollari e obiettivo a 2.310 dollari.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 1.782,2455 NLBNPIT12216 OPEN END

TURBO LONG 1.621,7239 NLBNPIT12240 OPEN END

SCENARIO RIBASSISTA

Strategia short valutabile da 2.450 dollari con stop loss a 2.500 dollari e obiettivo a 2.170 dollari.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 2.876,2724 NLBNPIT121A9 OPEN END

TURBO SHORT 3.122,1077 NLBNPIT121B7 OPEN END