Il FtseMib disegna una Long white che mostra una reazione degli acquirenti dopo una apertura in gap down. L’indice chiude la settimana in ribasso dell’1.36% con i prezzi che rimangano ingabbiati da ormai 51 sedute in un rettangolo di circa 1.700 punti fra area 25.000 e 26.700 punti.

Gli indici mondiali chiudono in prossimità dei massimi di giornata beneficiando della notizia secondo cui  Merck è pronta a portare sul mercato la sua pillola anti Covid, dopo che i primi risultati della sperimentazione hanno mostrato una riduzione del 50% di ricoveri e decessi delle persone recentemente infettate dal coronavirus.

Operativamente affrontiamo liquidi un mese di Ottobre storicamente difficile per i mercati finanziari. La strategia è quella di limitarsi a operazione tattiche finchè il Ftse Mib rimane ingabbiato fra area 25.00 e 26.700. Solo la fuoriuscita dei corsi da questo box, ci indurrà a una operatività di più ampio respiro.

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo.

MEDIOLANUM disegna una white marubozu che riporta i prezzi su livelli che non vedeva da Maggio 2002. Il superamento di 9.5€ potrebbe calamitare nuovi acquirenti.

AMPLIFON riconosce il supporto psicologico in area 40€. L’interruzione della serie di massimi giornalieri decrescenti (con il superamento di 41.03€) potrebbe innescare un veloce rimbalzo.

TERNA disegna un Engulfing Bullish che testa il supporto statico in area 6.05€. Ci attendiamo un rimbalzo da questi livelli.

UNIPOL si riporta a contatto con la resistenza chiave in area 5.12€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale di continuazione rialzista.

BPER mostra crescente forza relativa apprezzandosi del 7.93% nelle ultime 5 sedute. Possibile intervenire sul breakout del livello psicologico rappresentato dai 2€.

DIASORIN viene colpita da un violento sell off, lasciando sul campo il 10.57% nell’ultima settimana. Monitoriamo il supporto in area 170€ sul quale potremmo assistere a un tentativo di rimbalzo.

DE LONGHI disegna un Key Reversal che rimbalza sul supporto in area 30€. Possibile che i prezzi (dopo il recente sell off) costruiscano una fase di consolidamento sopra questo livello.