Il FtseMib disegna un Engulfing Bearish che fotografa una seduta speculare a quella precedente con una apertura positiva e una chiusura sui minimi. L’indice interrompe la serie di 2 settimane positive consecutive (-1.45%) condizionato dagli eventi analizzati in questo articolo.

Il mercato teme che il vento in Usa stai cambiando e lo dimostra il fatto che tutte le sedute della settimana si chiudono in rosso per i principali indici americani (evento che non si verificava da febbraio). Nonostante giovedì la BCE abbia rassicurato gli operatori affermando che   il programma PEPP  potrebbe avere una “ricalibration” e non un “tapering”, il mercato ha paura che la Fed possa avere un atteggiamento più risoluto; perr contrastare l’inflazione, potrebbe spegnere a breve  il programma di stimoli post pandemia e alzare i tassi di interesse nel 2022.

Operativamente la nostra impostazione rimane rialzista fin tanto che non assisteremo a una chiusura di Ftse Mib inferiore ai 25.500 punti. Per questo deteniamo in portafoglio un titolo industriale che mostra buona forza relativa rimanendo ancorato ai massimi assoluti.

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo.

BANCA GENERALI mostra grande forza relativa toccando i massimi assoluti. Il superamento di 38.13€ potrebbe calamitare nuovi acquirenti.

STM si riposta a contatto con la resistenza chiave a 38.6€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale di continuazione rialzista.

Inversione della forza relativa per MONCLER che chiude la settimana in rialzo del 2.15%.. L’interruzione della serie di massimi decrescenti (con il superamento di 51€) fornirà un interessante segnale Long.

Ci attendiamo volatilità su MEDIASET in vista della Relazione Semestrale in programma martedì. I prezzi sono in una situazione delicata a contatto con la neck line del testa e spalle ribassista in formazione.

ESPRINET prosegue la discesa (-18.75% nelle ultime 5 sedute) riportandosi in prossimità del supporto in area 12€. Monitoriamo questo livello, sul quale potremmo eventualmente assistere a un tentativo di rimbalzo.