Ieri abbiamo assistito ad un terremoto sul mondo delle criptovalute.

In particolare il Bitcoin ha visto crollare le sue quotazioni, ma anche le altre valute digitali sono scese in maniera significativa. Ethereum è passato dagli oltre 4000 USD agli attuali 2670.

In uno scenario di questo tipo una società come Coinbase, direttamente collegata alle negoziazioni, avrà visto crescere il vulume di intermediato e di conseguenza i ricavi. La volatilità non puo' che far bene all'exchange quotato al Nasdaq e di conseguenza cercheremo di posizionarci al rialzo per sfruttare un rimbalzo.

Livello di ingresso: 215

Stop loss: 195

Target price: 245

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT12AU6

Analisi a cura dell'Ufficio Studi di Investire.biz