RENDIMENTO PORTAFOGLIO ITALIA 2021 +41,60%

Le rassicurazioni sull'efficacia dei vaccini contro la variante Sudafricana di Covid19 hanno effetti positivi sui principali mercati azionari del Vecchio Continente che arrivano al giro di boa in generale rialzo grazie anche ai buoni dati provenienti sia dallo ZEW tedesco che dal PIL europeo.

In questo contesto il focus degli investitori rimane sempre rivolto sia verso le prossime mosse delle varie Banche Centrali (in primis la Federal Reserve) che verso il settore immobiliare cinese dove tornano i timori legati ad un eventuale default di Evergrande.

Sul mercato delle valute rimane sempre debole l'Euro che nei confronti del Dollaro passa di mano nei pressi degli 1.1255

L'analisi del FTSE Mib

Come anticipato nella rubrica del weekend AZIONARIATO BUY-SELL importante per il nostro indice principale era non solo la tenuta dei 26mila punti ma anche il superamento dei 26400-26450 punti oltre i quali si aprivano le porte per andare a chiudere quel gap down lasciato aperto il 26 Novembre nei pressi dei 27040 punti; nel breve torna quindi a migliorare il quadro grafico del FTSE Mib che in caso di conferme oltre la soglia dei 27mila punti dovrebbe proseguire il suo recupero in direzione dei 27250- 27300 punti e a proseguire 27500 punti.

Tra i titoli interessanti a Piazza Affari troviamo UNICREDIT che in caso di conferme oltre gli 11.70 euro avrebbe un prossimo target rialzista posto sui massimi di periodo in area 12 euro

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj