RENDIMENTO PORTAFOGLIO ITALIA 2021 +39.54%

E' una prima parte di seduta all'insegna della cautela sui principali mercati azionari del Vecchio Continente che, con il focus sempre rivolto alla Variante Omicron, transitano dopo il giro di boa vicini ai livelli del closed di ieri nonostante il Pil americano sia stato rivisto al rialzo nel 3°trimestre dal +2.1% al +2.3%

Sul mercato delle valute l'Euro cerca di portarsi in direzione degli 1.13 nei confronti del Dollaro oltre i quali si potrebbero avere allunghi verso gli 1.137

Poco da segnalare sul Mercato delle Materie Prime con il Petrolio che transita in area 71.3$ ancora distante dalle prime resistenze di breve poste sulla soglia dei 73 $ al barile.

L'analisi del FTSE Mib

Anche per il nostro indice principale quella odierna è una prima parte senza scossoni con le quotazioni che scambiano in area 26630 punti; nel breve, come ribadito più volte negli ultimi giorni, importante per il FTSE Mib sarà una conferma oltre i 26650 punti sopra i quali avremmo un primo target sui 26800 e a seguire 27mila punti.

Tra i titolo che registrano delle buone performance troviamo TELECOM. A dare fiato al titolo le parole del presidente del Consiglio Mario Draghi, che ha ribadito la posizione del governo in merito al riassetto del maggior gruppo di telecomunicazioni italiano. "C'era una situazione precedente che è in evoluzione, c'è un'Opa che sarà annunciata, di cui però ancora non si capiscono le caratteristiche, ci sono una serie di negoziati tra Cdp, Vivendi e gli altri azionisti di Tim. Ci sono nuove idee quasi ogni settimana", ha detto oggi Draghi, aggiungendo che il governo baderà a tutelare tre aspetti: occupazione, infrastruttura e tecnologia.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj