RENDIMENTO PORTAFOGLIO ITALIA 2021 +34,52%

I prezzi delle Materie Prime, che continuano a macinare nuovi massimi di periodo (indice Bloomberg Commodity sui top degli ultimi 6 anni) e che aumentano di conseguenza i timori riguardanti l'inflazione, impattano sui principali mercati azionari del Vecchio Continente che arrivano al giro di boa in generale territorio negativo e vicini ai minimi intra.

Eppure durante la notte segnali positivano erano arrivati dall'Asia che grazie al recupero del settore TECH avevano spinto Hong Kong a chiudere in rialzo di oltre il 2% e Tokyo a +1.5% a seguito del venir meno della minaccia di una revisione in senso punitivo della tassa sui capital gain

In questo contesto tra 48 ore inizierà la campagna delle trimestrali di Wall Street; i primi Big a presentare i risultati registrati tra luglio e settembre saranno BlackRock e JP Morgan assieme a Delta Airlines. In settimana seguiranno Bank of America, Wells Fargo, Morgan Stanley e Goldman Sachs.

I ricavi medi del listino, secondo le previsioni, dovrebbero essere saliti del 17,4%. Ma il dato più atteso riguarda i profitti, che, sotto la pressione dei costi in ascesa, potrebbero risultare in calo al 12,1% (dal 13,1%).

Sul mercato delle valute rimane sempre debole l'Euro che nei confronti del Dollaro passa di mano nei pressi degli 1.1570

L'analisi del FTSE Mib

E' un inizio di settimana all'insegna della debolezza anche per il nostro indice principale con i prezzi che scendono sotto l'area dei 25900 punti; nel breve importante per il FTSE Mib sarà la tenuta di questi livelli per evitare una nuova fase correttiva che potrebbe spingere le quotazioni in direzione dei 25750 e a seguire 25500-25600 punti.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj