Nonostante i buoni dati arrivati arrivati dall'economia europea (l'indice Pmi composito dell'Eurozona preliminare di giugno, elaborato da Ihs Markit, si è attestato a 59,2 punti, in rialzo rispetto ai 57,1 di maggio e sopra le stime del consenso a 58,8 punti, l'indice preliminare relativo al settore dei servizi si è invece attestato a 58 punti, in salita rispetto ai 55,2 del mese precedente e sopra i 57,5 punti del consenso mentre quello manifatturiero è sceso marginalmente a 63,1 ma sopra i 62,2 punti del consenso), i principali mercati azionari dell'area euro arrivano dopo il giro di boa all'insegna della debolezza e con il focus che rimane sempre rivolto alle prossime mosse delle varie Banche Centrali.

Sul mercato delle valute prosegue il recupero dell'Euro che nei confronti del Dollaro si porta nei pressi degli 1.195 oltre i quali si avrebbe un test sulla soglia degli 1.20

Nel mondo delle cripto non c'è pace per il BITCOIN che, dopo il diktat della Cina, deve fare in conti anche con la Corea, una delle piazze più sensibili al richiamo delle criptovalute; infatti una grande retata coordinata dalla polizia fiscale ha colpito 12 mila contribuenti dell’area della capitale Seul accusati di evasione fiscale attraverso operazioni in bitcoin, ethereum od altre criptovalute. L’operazione ha portato al sequestro di valute per un valore di circa 50 milioni di dollari recuperate grazie al tracciamento del percorso compiuto dai vari borsini della capitale, superando schermature e codici utilizzati dai clienti per proteggere l’anonimato.

L'analisi del FTSE Mib

Anche per il nostro indice principale è una prima parte di seduta all'insegna della prese di beneficio con le quotazioni che scendono sotto i 25150 punti;

nel breve importante per il FTSE Mib sarà una conferma dei prezzi sopra la soglia dei 25mila punti per evitare una prosecuzione di quella debolezza innescatasi sul finire della scorsa ottava e che potrebbe spingere il mercato verso i 24800 e a seguire 24600-24500 punti.

Al rialzo nuovi segnali di forza oltre i 25500 punti.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf, che nel 2020 hanno generato un guadagno del 170% e nel 2021 è superiore al 260%, invia subito un Sms/Whatsapp al +39 375 567 0835 digitando "Info Origlia" oppure chiama lo 02 400 42 139.

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj