I mercati azionari del Vecchio Continente archiviano un’altra seduta mista e poca mossa, in sintonia con l’andamento di Wall Street (dove lo S&P 500 si muove in zona record) alla vigilia dei due market mover settimanali rappresentati dalla riunione della Bce e del dato sui prezzi al consumo negli Stati Uniti, uno dei più monitorati per valutare l’inflazione  stelle e strisce.

Sul mercato delle valute l'Euro cerca di recuperare alcune posizioni nei confronti del Dollato tornando in direzione degli 1.22 oltre i quali si potrebbero avere allunghi verso i top degli ultimi mesi posti nei pressi degli 1.225

L'analisi del FTSE Mib

Anche per il nostro indice principale è stata una giornata in leggero ribasso con le quotazioni che si fermano nei pressi dei 25750 punti;

nel breve non cambia la view sul FTSE Mib che ha bisogno di scaricare alcuni eccessi maturati nelle ultime settimane prima di una nuova ripartenza in direzione dei 26mila punti e a seguire 26500 punti.

Solo con ritorni sotto la soglia dei 25mila punti si avrebbe un segnale di debolezza.

Tra i titoli soffre Ferrari, che perde il 2,65% e chiude in maglia nera e per nulla impattata dalla notizia che Benedetto Vigna (dopo 26 anni lascia STM) sarà il nuovo amministratore delegato a partire dal primo di settembre e nonostante la promozione degli analisti.

A nulla sono valse anche le notizie secondo cui l'azienda sarebbe stata parte di un progetto del lusso con la Giorgio Armani spa, presentato da alcune banche d’affari a Exor. Secondo quanto riportato da il Sole 24ore, il progetto prevedeva il conferimento della Giorgio Armani alla Ferrari e un successivo aumento di capitale del Cavallino rampante riservato allo stilista con una quota tra il 15% e il 20%. Exor, tuttavia, ha declinato la proposta e sia la holding della famiglia Agnelli sia Armani hanno escluso che possa prendere forma questo progetto.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf, che nel 2020 hanno generato un guadagno del 170% e nel 2021 sono oltre il 140%, invia subito un Sms/Whatsapp al +39 375 567 0835 digitando "Info Origlia" oppure chiama lo 02 400 42 139.

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj