I listini del Vecchio Continente recuperano le perdite della mattinata e trovano nel finale di seduta la via di un moderato rialzo grazie agli acquisti che si registrano a Wall Street trascinata soprattutto dal Nasdaq e dai titoli tecnologici, con Microsoft in volata, che per la prima volta supera i 300 dollari per azione, per una capitalizzazione di circa 2.300 miliardi di dollari. 

Il consuntivo settimanale è pesante in scia alle vendite che hanno colpito i titoli del lusso, con le ombre cinesi che si allungano sui grandi patrimoni, sui titoli tecnologici, ma anche su liquori, farmacie online e cosmetici. Il Celeste impero ha inoltre approvato una nuova legge sulla privacy – simile a quella dell’Unione europea – che mira a limitare l’uso dei dati da parte delle aziende tecnologiche, misura che ha già fatto scattare le vendite su molti titoli tech cinesi.

Sul mercato delle valute recupera leggermente terreno l'Euro che nei confronti del biglietto verde rimane sempre sotto la soglia degli 1.17

Sul mercato delle Materie Prime poco mosso è l'ORO mentre il PETROLIO, che su base settimanale fa regstrare la peggiore performance degli ultimi 15 mesi,  è in ribasso per la settima seduta consecutiva, penalizzato dal fatto che la pandemia possa rallentare la ripresa economica globale.

In questo contesto a Piazza Affari le conseguenze si vedono sui titoli del settore energetico, anche oggi in calo, ma anche sul lusso con MONCLER che in una settimana ha lasciato sul tappeto oltre il 13%. Il segno meno affligge ancora il settore auto, dopo che Toyota, ha confermato le indiscrezioni stampa su una riduzione della produzione a settembre di quasi il 40% (da 900mila a 500mila vetture) e anche Volkswagen ha annunciato un rallentamento a causa della mancanza dei semiconduttori.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf, che nel 2020 hanno generato un guadagno del 170% e nel 2021 è superiore al 290%, invia subito un Sms/Whatsapp al +39 375 567 0835 digitando "Info Origlia" oppure chiama lo 02 400 42 139.

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj