E' una prima parte di seduta all'insegna della debolezza sui principali mercati azionari del Vecchio Continente che arrivano al giro di boa in generale territorio negativo, anche se in recupero rispetto ai minimi intra in scia al dato riguardante l'inflazione europea risultata in linea con le attese degli analisti.

Nonostante la seduta odierna i mercati finanziari si avviano a chiudere in bellezza il primo semestre del 2021, l’anno della fiducia riconquistata, grazie anche alla ripresa economica in atto nonostante i timori riguardanti la variante "DELTA"

Nel mese di Giugno la fiducia in Eurozona e Usa ha battuto le attese. In particolare, l’economic sentiment dell’area euro è salito ai massimi di 21 anni grazie all’accelerazione del ritmo delle vaccinazioni che ha portato a ulteriori riaperture e migliorato l’umore in tutti i settori, in particolare retail e servizi. Il sentiment in Germania ha segnato i massimi di sempre ed è migliorato nei sei maggiori paesi della Ue, eccezion fatta per la Spagna, dove ha registrato una lieve flessione. In Germania è salita anche l’inflazione a giugno, oltre il target della Bce, ma meno che nel mese di maggio.

Sul mercato delle valute rimane sempre debole l'Euro che nei confronti del Dollaro passa di mano sotto la soglia degli 1.19 mentre tra le Materie Prime rimane sempre forte il Petrolio che solo in caso di discese sotto i 70$ invierebbe un primo segnale di debolezza.

L'analisi del FTSE Mib

Anche per il nostro indice principale è una prima parte di giornata all'insegna delle vendite con le quotazioni che, dopo aver testato la soglia dei 25mila punti, transitano nei pressi dei 25200 punti; nel breve non cambia la view sul FTSE MIb su cui rimane di fondamentale importanza la tenuta dei minimi odierni per evitare un indebolimento del quadro grafico generale che aprirebbe le porte a discese in direzione dei 24750-24800 e a seguire 24500-24600 punti.

Tra i titoli rimane sempre in watchlist il settore Luxury con MONCLER in caso di break dei 58 euro e TOD'S la cui correzione di breve è vicina alla sua conclusione.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf, che nel 2020 hanno generato un guadagno del 170% e nel 2021 è superiore al 260%, invia subito un Sms/Whatsapp al +39 375 567 0835 digitando "Info Origlia" oppure chiama lo 02 400 42 139.

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj