RENDIMENTO PORTAFOGLIO ITALIA 2021 +34,52%

E' stata una giornata volatile ma in recupero dai minimi delle prime ore sui principali mercati azionari del Vecchio Continente che, restando sempre avvitati nei timori di un'inflazione che potrebbe rimanere alta anche nei prossimi mesi come in qualche modo ribadito oggi dal Fondo Monetario Internazionale, chiudono la seduta vicini ai livelli del closed di ieri.

In questo contesto un ulteriore elemento di nervosismo arriva dalla Cina con il colosso immobiliare Evergrande che, dopo il mancato nuovo pagamento di una cedola, appare sempre più vicina al fallimento.

Sul mercato dei cambi l’Euro si conferma debole e tratta contro il Dollaro in lieve ribasso intorno a 1,153, appesantito dal pessimismo degli investitori tedeschi, che mostrano un sentimento in calo per il quinto mese consecutivo. L’indice Zew infatti scende di 4,2 punti, in Ottobre, facendo molto peggio delle attese, a causa dei colli di bottiglia nelle catene di approvvigionamento che gravano pesantemente sulla prima economia europea. “Le prospettive economiche per l’economia tedesca sono peggiorate in modo notevole”, sostiene Achim Wambach, presidente di Zew. “L’ulteriore calo dell’indicatore è dovuto principalmente ai problemi persistenti sulle catene di approvvigionamento di materie prime e prodotti intermedi”.

L'analisi del FTSE Mib

Per il nostro indice principale quella odierna è stata una giornata in leggero rialzo con le quotazioni che, dopo essere scese sotto i 25600 punti, chiudono nei pressi dei 26mila punti;

nel breve non cambia la view sul FTSE Mib che con conferme oltre i 25900-26000 punti dovrebbe proseguire il suo recupero in direzione dei dei 26150-26200 punti e a seguire 26400 punti.

Al ribasso segnali di debolezza giungerebbero solo con discese sotto i 25500 punti.

Tra i titoli in watchlist per la giornata di domani troviamo CAMPARI che oggi brekka i suoi massimi di sempre e apre le porte per allunghi in direzione della soglia dei 13 euro

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj