Oggi torniamo ad occuparci del titolo TECHNOGYM, società italiana leader mondiale nella produzione di attrezzature per lo sport ed il tempo libero.

La società nel mese di Febbraio ha annunciato il lancio del nuovo My Run, tapis roulant con nuove training experience on-demand per famiglie e sportivi; insieme ad altri prodotti si stima il raggiungimento  di 300 milioni di euro di fatturato nel segmento Home Fitness e di arrivare ad un miliardo di euro nel medio termine.

Per chi volesse acquistare Technogym

Il titolo che ha pagato duramente i vari lockdown in scia al Covid, dai top di inizio 2020 in area 12 euro è sceso fin verso i 5.50 euro, toccati nel mese di Marzo e avvicinati a fine Ottobre.

Da qui abbiamo assistito ad un importante recupero che ha migliorato via via il quadro grafico spingendo le quotazioni nei pressi dei 10 euro nel mese di Febbraio; da questi livelli è partita una nuova fase correttiva fin verso i 9 euro da dove abbiamo assistito al ritorno degli acquisti che sta spingendo nella seduta odierna i prezzi a brekkare i massimi di Febbraio.

Una conferma oltre questi livelli verrebbe letto positivamente dal mercato aprendo per il titolo nuovi spazi al rialzo con primissimi target sui 10.60 euro e a seguire la ricopertura del gap up lasciato aperto il 24 Febbraio nei pressi dei 10.90 euro.

Per chi volesse vendere il titolo Technogym

Al contratio il ritorno sotto i 10 euro annullerebbe la view sopra esposta e aprirebbe le porte ad una possibile fase caratterizzata da prese di beneficio in direzione dei 9.45 e a seguire 9 euro.

Buon trading

Vuoi abbonarti ai SEGNALI DI TRADING? clicca qui