RENDIMENTO PORTAFOGLIO ITALIA 2021 +34,52%

Dopo una partenza all'insegna della cautela cercano di recuperare terreno i principali mercati azionari del Vecchio Continente che, in scia ad un'inflazione risultata nell'area euro in linea con le attese, arrivano dopo il giro di boa in leggero territorio positivo.

In questo contesto il focus degli investitori rimane rivolto sia alle prossime mosse delle varie Banche Centrali (con il rendimento decennale USA che torna oltre l'1.65% che sottolinea quanto la FED possa essere più aggressiva) che alla situazione presente in Cina dove arriva un assordante silenzio sulla sorte dei debiti internazionali di Evergrande.

Sul mercato delle valute si indebolisce l'Euro che nei confronti del Dollaro passa di mano in area 1.163

L'analisi del FTSE Mib

Anche per il nostro indice principale è una prima parte di seduta all'insegna degli acquisti con le quotazioni che si riportano oltre i 26400 punti; nel breve una conferma dei prezzi oltre questi livelli dovrebbe far proseguire il trend in corso in direzione dei massimi di periodo posti in area 26650 punti

Tra i settori sotto la luce dei riflettori troviamo quello delle rinnovabili in scia all'OPA su FALCK RENEWABLES da parte di Infrastructure Investments Fund (Iif), un veicolo di investimento di cui è advisor J.P. Morgan Investment Management, che ha valutato la società 8,81 euro rispetto al closed di ieri a 7.645 euro.

In questa cornice riprende quota anche il settore utility, il migliore nell’ultimo mese, ma zavorrato in passato dal rischio del caro bollette. Per questo le valutazioni sono tra le più attraenti: il rapporto prezzo/utili medio del settore Stoxx Utility è intorno a 17,5 volte.

Buon trading

Per abbonarti ai segnali di trading su Blue Chip, Mid Cap ed Etf scrivi a: p.origlia@trend-online.com

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato sulle mie attività, richiedi l'accesso al mio gruppo Telegram: http://bit.ly/2YvjIdj