ULTIME NOTIZIE



Moderato calo in avvio per il future Eurostoxx 50

Moderato calo in avvio per il future Eurostoxx 50.

Moderato calo in avvio per il future Eurostoxx 50

Asia contrastata: Shanghai in recupero, Nikkei 225 in rialzo

Dopo una seduta di recupero per Wall Street (migliore dei tre principali indici newyorkesi il Nasdaq, apprezzatosi mercoledì dello 0,86%), alla riapertura degli scambi in Asia la tendenza è stata maggiormente contrastata.

Asia contrastata: Shanghai in recupero, Nikkei 225 in rialzo

Appuntamenti Macroeconomici di Giovedì 20 Febbraio 2020

Quest'oggi in Agenda:08:00 GER Indice prezzi alla produzione gen;08:00 GER Indice GfK (fiducia consumatori) mar;08:45 FRA Inflazione finale gen;10:30 GB Vendite al dettaglio gen;12:00 GB Indice CBI (tendenza ordini industriali) feb;13:30 EUR Verbali BCE;14:30 USA Richieste settimanali sussidi disoccupazione;14:30 USA Indice Philadelphia Fed (manifatturiero) feb;16:00 USA Indice anticipatore (Conference Board) gen;16:00 EUR Indice fiducia consumatori preliminare feb;17:00 USA Scorte settimanali petrolio (EIA).

Appuntamenti Macroeconomici di Giovedì 20 Febbraio 2020

Nikkei 225 positivo ma non supera i primi ostacoli

Mercato azionario giapponese in verde.

Nikkei 225 positivo ma non supera i primi ostacoli

Germania: fiducia dei consumatori in lieve calo a marzo (indice Gfk)

Il clima dei consumatori tedeschi peggiora lievemente a marzo, sui timori dell'acuirsi del rallentamento in atto in Cina in scia all'epidemia di coronavirus.

Germania: fiducia dei consumatori in lieve calo a marzo (indice Gfk)

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei in lieve calo: Euro Stoxx 50 -0,2%, FTSE 100 +0,0%, DAX -0,1%.

Flash Mercati

E' proseguita ieri la scia rialzista del Ftse Mib future

E' proseguita ieri la scia rialzista del Ftse Mib future.

E' proseguita ieri la scia rialzista del Ftse Mib future

BUON GIORNO DA FTA Online NEWS

BUON GIORNO DA FTA Online NEWS MILANO.

BUON GIORNO DA FTA Online NEWS

L'S&P 500 prosegue la corsa

L'S&P 500 prosegue al rialzo terminando la seduta di mercoledì a 3386,15 punti (+0,47%), vicino ai nuovi record toccati a 3393 circa.

L'S&P 500 prosegue la corsa

Germania: oltre le attese a gennaio Indice dei Prezzi Produzione (PPI) +0,8% m/m

In Germania l'Ufficio di Statistica Destatis ha comunicato che nel mese di gennaio l'Indice dei Prezzi alla Produzione è cresciuto dello 0,8% su base mensile risultando superiore alle attese (pari a +0,2%) e alla rilevazione precedente pari a +0,1%.

Germania: oltre le attese a gennaio Indice dei Prezzi Produzione (PPI) +0,8% m/m

Corea del Sud: in gennaio prezzi produzione saliti dell'1,0%

Secondo quanto reso noto su base preliminare da Bank of Korea, in gennaio i prezzi alla produzione sono saliti in Corea del Sud dell'1,0% annuo, in miglioramento rispetto allo 0,7% precedente (0,1% la flessione di novembre), ma sotto all'1,4% del consensus.

Corea del Sud: in gennaio prezzi produzione saliti dell'1,0%

Germania: indice Gfk fiducia consumatori marzo a 9,8 punti da 9,9 punti (atteso 9,8)

L'S&P 500 prosegue al rialzo terminando la seduta di mercoledì a 3386,15 punti (+0,47%), vicino ai nuovi record toccati a 3393 circa.

Germania: indice Gfk fiducia consumatori marzo a 9,8 punti da 9,9 punti  (atteso 9,8)

Borsa Usa: nuovi record per S&P 500 e Nasdaq Composite

La Borsa di New York ha chiuso la seduta in rialzo grazie al rallentamento dell'epidemia di coronavirus: i nuovi contagi in Cina sono stati 1.

Borsa Usa: nuovi record per S&P 500 e Nasdaq Composite

Australia: in gennaio tasso di disoccupazione salito al 5,3%

Secondo quanto reso noto dal Bureau of Statistics di Canberra, in Australia il tasso di disoccupazione, rettificato stagionalmente, è salito al 5,3% in gennaio dal 5,1% di dicembre (5,2% in novembre), contro il 5,2% del consensus.

Australia: in gennaio tasso di disoccupazione salito al 5,3%

Petrolio: riserve Usa cresciute di 4,2 milioni di barili (Api)

Secondo le stime riportate mercoledì dall'American Petroleum Institute (Api), le scorte di greggio in Usa sono salite di 4,2 milioni di barili nella settimana chiusa il 14 febbraio.

Petrolio: riserve Usa cresciute di 4,2 milioni di barili (Api)
apk