ULTIME NOTIZIE

RSS


Ferrari: i risultati del secondo trimestre 2018 saranno presentati il 1° agosto

Ferrari: i risultati del secondo trimestre 2018 saranno presentati il 1° agosto.

Ferrari: i risultati del secondo trimestre 2018 saranno presentati il 1° agosto

Spagna: collocati 4,546 mld di euro in Bonos a 2023, 2026, 2028 e 2033 anni

La Spagna ha collocato un totale di 4,546 mld di euro titoli di Stato a medio-lungo termine.

Spagna: collocati 4,546 mld di euro in Bonos a 2023, 2026, 2028 e 2033 anni

Il quadro grafico di Banca Mediolanum resta dominato dall'incertezza

Il quadro grafico di Banca Mediolanum resta dominato dall'incertezza.

Il quadro grafico di Banca Mediolanum resta dominato dall'incertezza

Borsa italiana debole a metà mattinata, FTSE MIB -0,32%

Borsa italiana debole a metà mattinata, FTSE MIB -0,32%.

Borsa italiana debole a metà mattinata, FTSE MIB -0,32%

Svizzera: esportazioni cresciute in giugno dell'1,8% mensile

Secondo quanto comunicato dall'Eidgenössische Zollverwaltung (l'amministrazione federale delle dogane elvetiche), in giugno il surplus della bilancia commerciale della Svizzera è cresciuto a 4,6 miliardi di franchi (3,9 miliardi di euro) dai 3,6 miliardi di maggio (3,1 miliardi di euro).

Svizzera: esportazioni cresciute in giugno dell'1,8% mensile

Bomi Italia, completa l'acquisizione di Farma Logistica

Bomi Italia, holding del Gruppo Bomi, leader nel settore della logistica biomedicale e della gestione di prodotti ad alta tecnologia per la tutela della salute e quotata sul sistema multilaterale di negoziazione AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.

Bomi Italia, completa l'acquisizione di Farma Logistica

Portobello: accordo per l'apertura di 2 nuovi punti vendita

Portobello, società specializzata nella fornitura di prodotti di qualità a prezzi accessibili e nella distribuzione di servizi media anche attraverso attività di barter, comunica di aver siglato due accordi per l'acquisizione degli spazi relativi all'apertura di due nuovi punti vendita a insegna Portobello.

Portobello: accordo per l'apertura di 2 nuovi punti vendita

Brunello Cucinelli accorcia la distanza dai record

Brunello Cucinelli (+1,51%) sale oltre il massimo del 4 luglio a 36,55 euro inviando un segnale di forza che potrebbe ricondurre presto i prezzi in area 38.

Brunello Cucinelli accorcia la distanza dai record

Buzzi Unicem: Kepler Cheuvreux riduce target

Buzzi Unicem (-2,6% a 20,10 euro): Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione buy ma riduce il target da 25,50 a 24,50 euro.

Buzzi Unicem: Kepler Cheuvreux riduce target

Sterlina in calo dopo i dati macro UK

Gbp/Usd scivola sui minimi da 10 mesi a 1,2983 dopo la pubblicazione dei dati sulle vendite al dettaglio nel Regno Unito (sotto le attese).

Sterlina in calo dopo i dati macro UK

Regno Unito: Vendite al Dettaglio sotto le attese a giugno

Nel Regno Unito l'ONS ha annunciato che il volume destagionalizzato delle vendite al dettaglio ha evidenziato nel mese di giugno un decremento dello 0,5% su base mensile, risultando inferiore alle attese degli analisti fissate su un indice pari a +0,1% e nettamente inferiore alla rilevazione precedente pari al +1,4%.

Regno Unito: Vendite al Dettaglio sotto le attese a giugno

Regno Unito: Vendite al Dettaglio giugno -0,5% m/m da +1,4% (atteso +0,1%)

-

Regno Unito: Vendite al Dettaglio giugno -0,5% m/m da +1,4% (atteso +0,1%)

Banca IFIS positiva con nuova acquisizione NPL

Banca IFIS (+1,7% a 28,02 euro) incrementa il proprio portafoglio proprietario di crediti deteriorati.

Banca IFIS positiva con nuova acquisizione NPL

Glenalta, stipulato l'atto di fusione per incorporazione di CFT

Glenalta, facendo seguito ai comunicati emessi in data 27 giugno, 23 maggio e 19 aprile uu.

Glenalta, stipulato l'atto di fusione per incorporazione di CFT

Sovereign UE sostanzialmente stabile

Andamento sostanzialmente stabile per sovereign Ue in avvio di seduta.

Sovereign UE sostanzialmente stabile

Piazze cinesi in calo sullo yuan. L'Hang Seng perde lo 0,39%

In una seduta contrastata per l'Asia (il Nikkei 225 di Tokyo ha chiuso in calo dello 0,13%), sono proprio le piazze cinesi a spingere la volatilità, a causa dello scivolamento dello yuan sui minimi di un anno dopo che la People's Bank of China ha fissato il tasso di riferimento giornaliero sotto al livello psicologico di 6,7 sul dollaro.

Piazze cinesi in calo sullo yuan. L'Hang Seng perde lo 0,39%
apk