Il deciso rimbalzo di Recordati visto dai minimi del 12marzo a 28,26 si è arrestato il 19 marzo a 37,27, sul 61,8% di ritracciamentodel ribasso dal top di febbraio. Solo la rottura di questo riferimento ricavatodalla successione di Fibonacci permetterebbe la ricopertura del gap del 9marzo, lato alto a 38,07. Target successivo a 40,40 euro. Sotto i 33 euro primosupporto a 31,50, poi probabile ritorno in area 28 euro.

(AM - www.ftaonline.com)