Continua la campagna di shopping di Vonovia in Svezia. Il numero uno del real estate tedesco ha infatti annunciato di avere raggiunto l'accordo per acquisire il 69,3% dei diritti di voto di Hembla per 12,22 miliardi di corone (1,14 miliardi di euro). A cedere la maggioranza del capitale di Hembla è Vega Holdco, holding che fa capo a Blackstone Group. Vonovia, che lo scorso anno aveva acquisito l'altra svedese Victoria Park per 900 milioni di euro, scambia in rialzo di circa lo 0,30% a Francoforte. Hembla è invece in rally intorno al 12% a Stoccolma, poco sopra le 215 corone messe sul piatto dai tedeschi.

(RR - www.ftaonline.com)