Alfio Bardolla Training Group, società leader in Italia nella formazione finanziaria personale, comunica l'avvenuta approvazione del budget consolidato 2020.

La crescita del fatturato della ABTG Italia è trainato principalmente dall'aumento della lead generation e dai ricavi online, mentre la restante crescita è attribuibile al consolidamento della controllata spagnola e del 51% della neo acquisita AGL S.r.L. di seguito brevemente descritte:

  • La ABTG Espana SL, costituita nel corso dell'esercizio 2018, ripropone lo stesso modello di business di ABTG Italia nel mercato spagnolo. Nel corso dell'esercizio 2019, considerata la crescita dei volumi, si è ritenuto opportuno consolidare i relativi importi.

  • Aste Giudiziarie Lombardia S.r.L. ha sviluppato una piattaforma proprietaria che aggrega in tempo reale gli immobili in asta, avendo come target individui che vogliono acquistare la prima casa a sconto e mediante una squadra di professionisti che li accompagna durante tutta l'operazione giudiziale dell'immobile prescelto. Il business si basa su un modello di lead generation e sull'acquisizione di agenzie affiliate che ottengono la possibilità di gestire i lead generati. Monetizza mediante la vendita dell'abbonamento di ricerca e segnalazione dell'immobile, e sull'aggiudicazione dell'asta. Nel corso del 2019 la ABTG ha acquisito il 51% delle quote.

L'*EBITDA *atteso è caratterizzato da una significativa riduzione dei costi e dall'efficientamento della struttura aziendale, oltre che dal consolidamento del risultato economico delle due società controllate. Si precisa che, per meglio comparare i dati, non si è tenuto conto del cambio delle modalità di revenue recognition, avvenuto nel corso del 2018. Tale effetto genererà una riduzione dei ricavi dell'anno 2020 di circa l'8% e per l'anno 2019 di circa il 11% (anno 2019 in corso di audit), che verranno rilevati negli esercizi successivi, ed una riduzione dei costi diretti di circa il 5%, anche questi costi verranno rilevati negli esercizi successivi (si rimanda alla Relazione finanziaria annuale al 31 dicembre 2018 pubblicata sul sito, a pagina 39).