Aeffe +3,5% a 1,1840 euro si conferma in ottima forma dopo il +17,70% messo a segno ieri, con il titolo capace di spingersi sui massimi da inizio marzo. Gli acquisti sono scattati grazie all'accordo con Chiara Ferragni. La controllata Velmar ha infatti ottenuto una licenza pluriennale per la produzione e distribuzione globale delle collezioni intimo e beachwear firmare dalla fashion blogger. La prima collezione, frutto della nuova collaborazione, sarà quella dedicata alla FALLWINTER 2021/22.

*L'analisi del grafico di Aeffe mette in evidenza il prepotente attacco portato ai massimi allineati di aprile e giugno *a 1,18 euro circa. Una vittoria confermata in chiusura di seduta su questi riferimenti andrebbe a completare il potenziale doppio minimo in formazione da marzo, figura rialzista con obiettivo ideale a 1,70 e intermedio a 1,31 circa. Lo scenario positivo verrebbe messo in forse da discese sotto 0,97-0,98, per poi essere negato dalla violazione di 0,92-0,93.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)