Al via il count-down per il Black Friday, la giornata made in U.S.A. dedicata allo shopping, che prepara gli Italiani e semplifica la scelta dei regali di Natale. La passione per gli sconti concentrati in un solo giorno ha conquistato tutto il globo e tra i vari paesi anche l'Italia.

Come si sono comportati gli Italiani nel 2017 durante il Black Friday? Qualescegliere.it il sito oggi punto di riferimento online per tutti coloro che non sanno quale prodotto scegliere, racconta com'è andata l'anno scorso e anticipa quali dovrebbero essere gli acquisti più gettonati di quest'anno.

Come da previsione i settori più apprezzati dal Belpaese sono due la cura della casa e l'elettronica di consumo: robot aspirapolvere (i-robot), scope elettriche senza fili, tablet e smartphone hanno conquistato gli Italiani, che hanno speso in media 61 euro, concentrando i loro acquisti soprattutto nelle fasce serali, tra le 18 e le 22.

Il dato che cattura l'attenzione è sicuramente l'attenzione maschile verso prodotti legati alla cura della persona e della casa. Sorprendentemente è il ferro da stiro il prodotto che ha conquistato gli uomini Italiani, seguito dall'estrattore di succo, e infine dalla scopa elettrica. Questi dati evidenziano come non sono solo le donne a badare alle attività domestiche, ma ormai anche gli uomini sono attenti alla cura della propria casa e perché no sempre più alla loro immagine.

La ricerca ha svelato che qualcosa cambia anche in base all'età. Se infatti giovani e giovanissimi hanno acquistato prodotti hi-tech, come tablet, cuffie Bluetooth e smartphone, più ci si avvicina alla Generazione X e più sono i prodotti per la casa e la cura della persona (scopa elettrica, spazzola lisciante, aspirapolvere, estrattore di succo e impastatrice) ad avere la meglio. E invece gli over 65 cosa hanno comprato? Se è vero che con l'avanzare dell'età i timori per la propria salute aumentano, ai primi posti troviamo il misuratore di pressione.