Ambienthesis S.p.A. è lieta di comunicare che, nell'ambito della manifestazione fieristica WETEX in corso a Dubai, uno dei più grandi e importanti eventi sulla sostenibilità e le tecnologie rinnovabili a livello mondiale, è stata ufficialmente presentata agli organi di stampa la sottoscrizione dello Shareholders Agreement tra la neo costituita società di diritto emiratino Ambienthesis Middle East DMCC ("ATH ME"), controllata per il 100% da Ambienthesis S.p.A., e Bee'ah Sharjah Environment Co. LLC ("Bee'ah"), principale operatore del waste management negli Emirati Arabi Uniti. Tale accordo, sottoscritto dal Dott. Giovanni Bozzetti, Presidente di Ambienthesis S.p.A. e General Manager di ATH ME, e da Khaled Al Huraimel, CEO Group di Bee'ah, fa seguito a quanto previsto nei due Memorandum of Understanding che erano stati già siglati da Ambienthesis S.p.A. con la stessa Bee'ah (per i cui dettagli si rimanda ai due comunicati stampa emessi precedentemente). Esso, infatti, costituisce l'elemento contrattuale alla base della Joint Venture operativa, con quote del 51% in capo a Bee'ah e del 49% in capo a ATH ME, che andrà a svolgere la propria attività nei seguenti settori:
? Gestione di rifiuti industriali e pericolosi;
? Gestione di rifiuti liquidi industriali;
? Trattamento di rifiuti radioattivi;
? Bonifiche e risanamenti ambientali;
? Progettazione, costruzione e gestione di impianti di discarica.
Ai fini del completamento del processo di costituzione della Joint Venture è attesa a breve la registrazione della medesima di fronte al Public Notary.
Di seguito si riporta la dichiarazione resa dal Presidente Dott. Bozzetti: "La JV con Bee'ah rappresenta per Ambienthesis un fondamentale momento di consolidamento della propria strategia di internazionalizzazione che ci vedrà apportare il nostro trentennale Know-how in Medio Oriente".