Ambienthesis rende noto di aver ottenuto, quale Mandataria del costituendo RTI, un ordine da parte di Nucleco avente ad oggetto il "Servizio di trasporto e smaltimento in discarica dei rifiuti pericolosi derivanti dallo scavo delle fosse "A" e "B" della centrale Sogin di Latina". Dell'importo totale dei lavori, pari a circa 700 mila Euro e la cui esecuzione verrà completata entro il corrente mese di giugno, l'ammontare di competenza di Ambienthesis S.p.A., avente una quota di partecipazione all'RTI del 70%, sarà di circa 500 mila Euro.

(GD - www.ftaonline.com)