MIT SIM S.p.A. richiederà l'autorizzazione per la negoziazione in conto proprio, il collocamento senza impegno irrevocabile nei confronti dell'emittente e la ricezione e trasmissione ordini, il tutto per poter offrire alle società quotande e quotate su AIM Italia i servizi di Specialist, Global Coordinator e Research provider.

L'investimento di Ambromobiliare non prevede altri impegni vincolanti relativi al capitale sociale ne la stipula di eventuali contratti di opzioni put e/o call relativi alle quote della costituenda società.

Si segnala che nell'azionariato della MIT SIM, saranno presenti, tra gli altri, anche Alberto Gustavo Franceschini (Presidente Ambromobiliare), Corinna zur Nedden (Amministratore Delegato Ambromobiliare), Lucio Fusaro (Consigliere Ambromobiliare), Giovanni Natali (Presidente 4AIM SICAF) e Ambrogest S.p.A. (azionista rilevante di Ambromobiliare).

(GD - www.ftaonline.com)