Anima Holding +5,6% balza in avanti in scia al consolidamento del settore risparmio gestito. Ieri Templeton Franklin ha annunciato un'offerta per Legg Mason. Lunedì Jupiter Asset Management aveva fatto altrettanto per Merian Global Investors. Su Anima da tempo circolano indiscrezioni relative a un interesse per Arca sgr, controllata da BPER (57% circa) e BP Sondrio (37% circa). Ieri il numero uno di BPER Alessandro Vandelli ha dichiarato che non intende cedere la quota in Arca ma dovrà procedere con un aumento di capitale da quasi 1 miliardo di euro per finanziare l'acquisizione di 400-500 filiali Intesa-UBI.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)