La raccolta netta di risparmio gestito (escluse le deleghe assicurative di ramo I) del Gruppo ANIMA nel mese di dicembre 2018 è stata positiva per circa 75 milioni di euro, per un totale da inizio anno positivo per circa 1,1 miliardi di euro; il totale delle masse gestite a fine mese è pari a circa 88,5 miliardi di euro, sostanzialmente in linea rispetto al dato di fine dicembre 2017. Per quanto riguarda le Gestioni individuali di Ramo I assicurativo, la raccolta del mese di dicembre è stata positiva per circa 28 milioni di euro, e le masse alla fine del mese hanno superato gli 84 miliardi di euro. A fine dicembre 2018 le masse gestite complessive del Gruppo ANIMA ammontano ad oltre 173 miliardi di euro. "Alla fine di un anno che ha visto le principali asset class con rendimenti in territorio negativo chiudiamo comunque il mese di dicembre con un dato positivo trainato dalla componente istituzionale, che ha più che compensato la debolezza del segmento retail, per sua natura più sensibile alle tensioni che si registrano sui mercati", ha commentato Marco Carreri, Amministratore Delegato di ANIMA Holding.

(RV - www.ftaonline.com)