*Askoll EVA S.p.A. *- azienda leader nel mercato della mobilità sostenibile che sviluppa, produce e commercializza e-bike ed e-scooter, compresi kit e componenti nell'area dei motori elettrici e delle batterie – comunica di essersi aggiudicata, tramite il proprio importatore Špan d.o.o., la gara per la fornitura di e-scooter indetta da Pošta Slovenije, la società di proprietà statale responsabile del servizio postale in Slovenia con sede a Maribor.

L'accordo prevede la fornitura di 25 e-scooter, modello eSpro45 K1 entro fine anno, in sostituzione dei modelli attualmente in uso (Piaggio Liberty), e di servizi di assistenza per un periodo di 25 mesi. Il fatturato aggiuntivo può essere stimato in circa 75.000 euro.

La scelta di Pošta Slovenije è ricaduta su Askoll EVA principalmente per la qualità al top dei modelli studiati specificamente per queste esigenze e per l'eccellente servizio di assistenza offerto in tutto il territorio sloveno. Il modello eSpro45 K1 è infatti ideale per i carichi elevati e garantisce prestazioni ottimali anche su percorsi con salite impegnative e discese, come è conformato il territorio della Slovenia, caratterizzata da paesaggi e città montane e collinari. La sua maneggevolezza permette di muoversi agevolmente e in tutta sicurezza in qualsiasi condizione di traffico anche nelle strade più strette. Le batterie Askoll si possono ricaricare con grande facilità direttamente dallo scooter oppure estraendole dal vano sottosella per collegarle al caricabatteria. Sostituirle è semplice e veloce: con un secondo Kit di batterie l'eSpro45 K1 non si ferma praticamente mai.

L'Amministratore Delegato Gian Franco Nanni ha commentato: "Siamo indubbiamente soddisfatti di esserci aggiudicati questa ulteriore commessa internazionale che riteniamo strategica, visto che Pošta Slovenije rappresenta un'ottima opportunità di sviluppo della flotta nei prossimi anni oltre che di visibilità per il nostro brand in questo Paese, consentendoci di essere apprezzati da un numero crescente di aziende e consumatori sloveni. Questo accordo, insieme a quelli siglati recentemente per la consegna di e-scooter con BIT Mobility, Cooltra, Veloce e Runner Pizza per un valore complessivo di oltre i 2 milioni di euro ci consentono di guardare con serenità alla chiusura dell'anno e a quello successivo. La fiducia_ ci viene data anche dalla crescita continua del mercato della mobilità sostenibile che si avvantaggia della nuova tendenza da parte dei consumatori che ne stanno scoprendo i benefici sia in termini economici sia di rispetto dell'ambiente"._

(RV - www.ftaonline.com)