Askoll EVA, azienda quotata su AIM Italia, mercato organizzato e gestito da Borsa Italiana, operante nel mercato della mobilità elettrica sviluppando, producendo e commercializzando e-bike e e-scooter, nonché kit e componenti nell'area dei motori elettrici e delle batterie, comunica che, in base agli impegni assunti nell'ambito dell'offerta finalizzata all'ammissione alle negoziazioni su AIM Italia delle proprie azioni ordinarie (di seguito anche l'"Offerta"), a ciascun aderente all'Offerta che abbia mantenuto senza soluzione di continuità la piena proprietà delle Azioni Ordinarie cum bonus di Askoll EVA (codice ISIN IT0005337123), per almeno 12 mesi decorrenti dall'11 luglio 2018, data di inizio delle negoziazioni del titolo Askoll EVA, e che, per il medesimo periodo di tempo ossia sino all'11 luglio 2019 incluso "Termine di fedeltà"), tali Azioni siano rimaste depositate presso un intermediario finanziario aderente alla Monte titoli S.p.A., spetterà il diritto all'assegnazione, senza ulteriori esborsi, di una azione aggiuntiva ogni dieci azioni assegnate nell'ambito dell'Offerta e non alienate (di seguito anche "Azioni Aggiuntive").

Il calcolo delle Azioni Aggiuntive da assegnare sarà effettuato mediante arrotondamento per difetto all'unità intera. L'attribuzione delle Azioni Aggiuntive dovrà essere richiesta dall'avente diritto, a pena di decadenza, nel periodo compreso tra il 12 luglio 2019 ed il 12 agosto 2019 alle ore 17,30, al predetto intermediario (ovvero ad altra istituzione aderente a Monte Titoli) sulla base di una dichiarazione da parte dell'intermediario finanziario che attesti l'ininterrotta titolarità delle Azioni per il periodo di 12 mesi decorrenti dal 11 luglio 2018 ("Attestazione di Titolarità").