Il Consiglio di Amministrazione di ASTM ha esaminato e approvato le informazioni finanziarie periodiche aggiuntive al 30 settembre 2019. Ecco in sintesi i dati principali. Settore Concessioni autostradali

  • Italia:

  • +2,13% ricavi settore autostradale (€ 885,9 milioni)

  • +2,16% traffico lungo la rete autostradale controllata da Sias ("veicoli leggeri" +1,41%, "veicoli pesanti" +4,42%)

  • Brasile:

  • +13,1% ricavi da pedaggio del settore autostradale gestito da Ecorodovias (2.133.5 milioni di reais)

  • +15,1% traffico lungo la rete autostradale ("veicoli leggeri" +9,4%, "veicoli pesanti" +21,5%)

  • incrementata la rete gestita di circa 437 km a seguito dell'aggiudicazione della gara della concessione BR364/365 per un network totale di 3.087 km.

*Settore Costruzioni *

  • Itinera:

  • Valore della produzione pari a € 705,3 milioni (+75%)

  • Portafoglio Lavori: € 4,9 miliardi - di cui il 64% all'estero e nuovi ordini primi nove mesi 2019 pari a circa € 0,6 miliardi

  • Pipeline complessiva delle attività del gruppo tra gare in attesa del risultato e gare in fase di presentazione pari a circa € 3,9 miliardi

  • Indebitamento finanziario netto*
    L'indebitamento finanziario netto rettificato al 30 settembre 2019 è pari a 1.0973 milioni di euro (in miglioramento di 172,3 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2019)

(GD - www.ftaonline.com)