Atlantia -0,9% in rosso. Il cda di ieri ha esaminato l'offerta di CDP-Blackstone-Macquarie sull'88% di Autostrade per l'Italia e "ha valutato i termini economici e le relative condizioni allo stato non ancora conformi e idonei ad assicurare l'adeguata valorizzazione di mercato della partecipazione". Il board ha però deciso di "proseguire comunque le interlocuzioni con CDP e i co-investitori sino al 27 ottobre e di riconvocarsi per il prossimo 28 ottobre al fine di valutare un'eventuale nuova offerta vincolante".

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)