Atlantia +2,8% inverte nettamente la rotta dopo il rosso visto in avvio di seduta. Domani il cda dovrebbe fare il punto sul destino di AspI e convocare l'assemblea straordinaria per decidere scissione (o cessione diretta), e sulla vendita di una quota di Telepass. Secondo il Sole 24 Ore il governo pretende il rispetto dell'intesa raggiunta a luglio e si prepara ad alzare i toni. Resterebbe però ancora aperta la strada dell'aumento di capitale di AspI riservato a Cdp, con discesa di Atlantia sotto il 30% (dall'88% attuale) e vendita diretta della quota residua a investitori.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)