Autogrill (-3,7%) indietreggia nuovamente mettendo a rischio il rimbalzo avviato a marzo. La violazione definitiva di area 4, linea che sale da marzo, farebbe temere un nuovo test dei minimi di agosto a 3,70 euro. Supporto successivo a 3,14 circa. Solo il superamento della linea che scende dai massimi di giugno, attualmente a 4,35 euro, il titolo potrebbe ambire a un nuovo test dei top di settembre a 4,714 euro poi a 5 euro.

(CC - www.ftaonline.com)