Avvio di settimana positivo per il Ftse Mib. Il Ftse Mib termina la seduta di lunedi' in rialzo dell'1,61% a 17596 punti. La chiusura delle borse di New York e di Londra ha sottratto volumi ai mercati europei che comunque hanno saputo approfittare del buon dato relativo all'indice di fiducia IFO tedesco (salito a maggio a 80 punti, oltre i 75 attesi e i 69 di aprile). Il massimo di seduta del Ftse Mib, a 17581 circa, e' allineato con quello del 19 maggio, a 17613 punti, una resistenza che le quotazioni dovranno superare per potet tentare il test in area 18200 della parte alta della fascia laterale disegnata dall'indice da fine marzo. Oltre 18200 possibile il raggiungimento in area 18500 del 38,2% di ritracciamento (percentuale di Fibonacci) del ribasso dai massimi di febbraio. La mancata rottura di arae 17600 e la violazione di 17250 potrebbero invece riproporre un nuovo passaggio nella parte bassa della fascia di oscillazione laterale, in area 16500 punti.

(AM - www.ftaonline.com)