Banca Farmafactoring S.p.A. ("BFF") e DEPOBank – Banca Depositaria Italiana S.p.A. ("DEPObank") comunicano che, a seguito della notifica effettuata ai sensi dell'articolo 2 del D.L. 15 marzo 2012, n° 21, nei confronti della Presidenza del Consiglio dei Ministri in relazione alla prospettata acquisizione da parte di BFF della maggioranza del capitale di DEPObank e fusione di quest'ultima in BFF (l'"Operazione"), il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato un decreto in merito all'esercizio dei poteri speciali (c.d. "golden power") contenente prescrizioni non ostative al completamento della stessa. In base a tale decreto, le parti dell'accordo relativo all'Operazione, sottoscritto il 13 maggio u.s., hanno concordato che sarà data piena esecuzione alle prescrizioni imposte dall'Autorità, e che la condizione sospensiva riguardante il procedimento c.d. "golden power" contenuta in detto accordo debba intendersi avverata.

(RV - www.ftaonline.com)