Ancora un segno meno per Banca Generali che, dopo aver ceduto quasi un punto e mezzo percentuale ieri, si è fermato sotto la parità anche oggi, ma con un bilancio meno pesante. Il titolo ha terminato le contrattazioni a 20,3 euro, con un calo dello 0,29% e oltre 400mila azioni scambiate, contro la media degli ultimi 30 giorni di poco inferiore ai 500mila pezzi.
Oggi Banca Generali è finito sotto la lente di Kepler Cheuvreux, i cui analisti hanno ribadito la raccomandazione "buy" sul titolo, con un prezzo obiettivo a 23 euro.
Il broker ha messo mano alle stime sull'utile per azione riferite al 2018 e al 2019, tagliandole del 2%, per incorporare un aggiornamento sulle commissioni di performance di Banca Generali.