Bancari in rialzo dopo la flessione di ieri. L'indice FTSE Italia Banche segna +0,7%. C'è attesa per le decisioni della BCE: ieri un report di Keefe Brunette & Woods ha stimato per gli istituti italiani una flessione degli utili 2021 tra l'1 e il 5 per cento qualora la BCE dovesse ridurre i tassi dello 0,10% nella riunione di odierna. In evidenza BPER Banca +2,3%, Banco BPM +1,5%, UniCredit +1,3%.

(SF - www.ftaonline.com)