Bancari in rialzo grazie al balzo dei BTP dopo che S&P ha confermato il rating dell'Italia a BBB e l'outlook negativo: l'indice FTSE Italia Banche segna +1,4%. Il BTP decennale rende il 2,60% (-4 bp rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 260 bp (-2 bp) (dati MTS). In evidenza Banco BPM +2,8%, UBI Banca +2,8%, Intesa Sanpaolo +1,8%, UniCredit +1,3%. Molto bene anche Banca MPS +3,8%, uno degli istituti maggiormente esposti sul debito sovrano italiano.

(SF - www.ftaonline.com)