A metà seduta prevalgono gli acquisti nel settore italiano del credito con il Ftse Italia Banche che segna un rialzo dell'1,4 per cento. Anche a livello europeo l'Euro Stoxx Banks segna un rialzo a dello 0,98 per cento.
A Piazza Affari la situazione è però articolata. Brilla Intesa Sanpaolo (+3,01%) dopo i dati di ieri e il successo dell'offerta su* UBI Banca*, che guadagna adesso il 2,18 per cento. Molto bene anche *Mediobanca *(+1,64%), mentre *Unicredit *cede lo 0,57 per cento. *Banco BPM *guadagna lo 0,73%, ma *Fineco *cede lo 0,04 per cento.
Si segnala il balzo di *Bper *(+4,98%) in attesa dei conti e dopo le indiscrezioni di MF Dow Jones su una possibile riforma della governance che potrebbe modificare taluni equilibri in cda. *MPS *cede invece l'1,85 per cento.

(GD - www.ftaonline.com)