Anche la seduta odierna viene vissuta in salita da Banco BPM che, dopo aver guadagnato due punti percentuali ieri, continua a spingersi in avanti oggi.

Il titolo negli ultimi minuti viene fotografato a 2,014 euro, con un progresso dell'1,21% e oltre 15 milioni di azioni scambiate fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 21 milioni di pezzi.

Banco BPM beneficia della buona intonazione di Piazza Affari e dell'ulteriore calo dello spread BTP-Bund che continua a restringersi, con un ribasso del 2,6% a 135,1 punti base.

Il titolo mette a segno la migliore performance tra i bancari e viaggia con una marcia in più grazie alla promozione arrivata da Hsbc.

Gli analisti di quest'ultimo hanno deciso di migliorare il giudizio su Banco BPM da "hold" a "buy", con un prezzo obiettivo a 2,3 euro.

Il broker evidenzia che il titolo da ottobre scorso ha sottoperformato Bper Banca e Ubi Banca e offre ora una valutazione interessante, motivo per cui viene consigliato l'acquisto.

Secondo gli analisti il nuovo piano industriale del gruppo sarà un aspetto chiave per il titolo, visto che fornirà maggiore visibilità sulle questioni di bilancio di Banco BPM.