Il Consiglio di Amministrazione del Banco di Desio e della Brianza ha approvato il progetto di bilancio d'esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2019

REDDITIVITÀ
*
UTILE NETTO CONSOLIDATO (di pertinenza della Capogruppo) Euro 40,2 milioni (ex Euro 35,3 milioni al 31 dicembre 2018) IN AUMENTO DEL 13,9%

SOSTEGNO ALL'ECONOMIA
* AUMENTO DELLA RACCOLTA COMPLESSIVA DA CLIENTELA ad Euro 26,8 miliardi (+8,0% sul 31.12.2018), di cui RACCOLTA DIRETTA pari ad Euro 11,2 miliardi (+4,8% rispetto al 31.12.2018), con un rapporto Impieghi da clientela ordinaria/Raccolta diretta all'85,5%, ex 90,0%) e RACCOLTA INDIRETTA pari ad Euro 15,6 miliardi (+10,4%, di cui CLIENTELA ORDINARIA +8,6%)

  • GLI IMPIEGHI VERSO CLIENTELA ORDINARIA alla data di riferimento si sono attestati a circa 9,6 miliardi di euro (-0,5% rispetto al dato di fine 2018 per effetto delle operazioni di cessione di NPL poste in essere nel periodo)

  • NUOVE EROGAZIONI a famiglie e imprese per 2,2 miliardi di euro (2,1 miliardi di euro nel periodo di confronto) a conferma del costante contributo del Gruppo Banco Desio in termini di accesso al credito per il settore privato e di offerta di finanziamenti all'economia reale

  • QUALITÀ DEGLI ATTIVI *

  • INCIDENZA DEI CREDITI NPL:Crediti deteriorati netti / Impieghi netti al 3,6% (ex 4,2% al 31.12.2018)Crediti deteriorati lordi / Impieghi lordi al 6,3% (ex 7,0%)Sofferenze nette / Impieghi netti all'1,3% (ex 1,3%) Sofferenze lorde / Impieghi lordi al 3,1% (ex 3,0%)

  • LIVELLI DI COVERAGE sui crediti deteriorati e sui crediti in bonis Coverage ratio crediti deteriorati al 45,5% (ex 42,2%) e al lordo delle cancellazioni al 46,7% (ex 45,6% al 31 dicembre 2018) Coverage ratio sofferenze al 61,5% (ex 59,3%) e al lordo delle cancellazioni al 63,1% (ex 64,5%) Coverage ratio crediti in bonis allo 0,49% (ex 0,54%)