Bene i petroliferi in scia al recupero del greggio: i future ottobre segnano per il Brent 59,55 $/barile, per il WTI 55,65 $/barile (massimi da mercoledì scorso). Tenaris +2,7%, Saipem +1,7%, Eni +1,2%.

(SF - www.ftaonline.com)