Bene i petroliferi grazie al greggio che sale sui massimi da fine 2014: il Brent supera gli 80 $/barile. In ascesa Tenaris (+2,2%), Saipem (+0,2%) ed Eni (+0,3% a 16,59 euro), su cui Barclays migliora la raccomandazione da underweight a equalweight e incrementa il target da 17 a 18,50 euro.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)