Segni positivi nel risparmio gestito grazie ad alcuni report. In evidenza Banca Generali +3,8%, Anima Holding +2,6%, Banca Mediolanum +2,3%, Poste Italiane +2,2%, Azimut Holding +0,9%. Sullo sfondo rimane il tema dei tassi negativi sui grandi depositi portato alla luce nelle ultime settimane dal CEO di UniCredit, +1,1%, Jean Pierre Mustier. Qualora la misura venisse attuata diffusamente dalle banche assisteremmo con ogni probabilità a una migrazione della liquidità verso prodotti gestiti di mercato monetario.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)