Biancamano S.p.A., tramite la controllata Energeticambiente S.r.l., ha ottenuto l'aggiudicazione della gara indetta dal Consorzio di Comuni CO.A.B.SE.R. concernente la gestione dei servizi di igiene urbana in 51 Comuni della provincia di Cuneo per un totale di circa 108.000 abitanti serviti. La commessa prevede una durata contrattuale di 3 anni (a scadenza rinnovabile di ulteriori 3 anni) per un valore complessivo di competenza pari a circa Euro 12 milioni. "Siamo particolarmente soddisfatti – afferma Giovanni Battista Pizzimbone, Presidente e Amministratore Delegato di Biancamano S.p.A.– perché la gara appena vinta va ad aggiungersi ad altre importanti commesse, per un controvalore complessivo pari a circa Euro 230 milioni, che il Gruppo si è aggiudicato nei soli ultimi 6 mesi in Sicilia, Piemonte, Sardegna, Campania e Lombardia. Tali commesse contribuiscono in maniera significativa al raggiungimento degli obiettivi previsti nei piani industriali posti a base del processo di ristrutturazione del Gruppo in corso di attuazione e dimostrano, altresì, come, nonostante le difficoltà incontrate negli ultimi anni, il Gruppo sia in grado di mantenere - anzi di sviluppare - la propria presenza sul territorio grazie alle proprie riconosciute capacità di offrire servizi di elevata qualità".

(RV - www.ftaonline.com)